Il Mio Spazio

Blog

Giro, giro e volo. 0

In questi giorni mi sono ritrovata a vivere emozioni che da tempo non vivevo. E a pensare pensieri che da tempo non pensavo.
Faticavo a non farmi trascinare da loro. Infatti in qualche occasione non ci sono riuscita. Le àncore sono saltate.
Così mi sono ritrovata a comportarmi con comportamenti che non adottavo da tempo.

Blog

Cercavo la felicità. Ho scoperto la gioia. 0

 

Cercavo la felicità.

Convinta che sarebbe arrivata appena sarei riuscita nella combinazione giusta.

Perché credevo che la vita funzionasse così. La giusta combinazione di ciò che è giusto essere con ciò che è giusto fare e credere avrebbe aperto la porta della felicità, dove avrei poi potuto vivere per sempre.

Blog

Il mio appuntamento con la paura 0

La paura di non farcela, la paura di soffrire, la paura di perdersi…

La paura, insomma.

Eccola. Si presenta puntuale, mai invitata. Arriva e scombina i piani.

Sarebbe bello non arrivasse più. L’ho pensato spesso, lo pensano le persone con le quali faccio i colloqui del percorsopersonale.

Tutti vorremmo evitarla o mandarla via. Però non funziona così. La questione non è mandarla via.

Blog

A volte pinneggiamo un pò 0

 

Per un paio di anni ho praticato uno sport che ho amato molto: le immersioni subacquee. Mi hanno mostrato meraviglie che mai avrei potuto immaginare. Quando, concluso il corso, ho iniziato a fare immersioni “vere”, mi sono accorta di un problema.

Una volta indossata l’attrezzatura e dopo essersi tuffati nell’acqua, si sgonfia il GAV (*) e, grazie anche alla cintura di pesi che si indossa, si inizia a scendere sott’acqua portati dal proprio peso. Mi è capitato per un po’ di volte che, mentre il resto del gruppo sgonfiava il GAV e scendeva negli abissi, io rimanevo in superficie. Da sola. A quel punto facevo una capovolta e nuotavo dritta verso il fondo.

Blog

Un viaggio tra Atena e NikediSamotracia 0

“Ehi, maestra di conflitti, dammi il tuo parere…”

Mi ha appellato così un’amica, pochi giorni fa.

Beh, mi posso definire maestra dei conflitti, come alcuni amici mi chiamano, perché come tanti (anzi tutti) ho vissuto molti confitti nella vita. Considerando che ho iniziato dal momento in cui ho cercato di non uscire dalla pancia di mia madre [mi hanno estratto con il forcipe, bei modi di un tempo] vanto quindi più di 50 anni di esperienza. Oh, yeah!

Ho sbagliato spesso poiché agivo, nelle situazioni conflittuali, in modo inadeguato (non raggiungendo il mio obiettivo anzi allontanandomene) e creando casini. In alcuni casi ho fatto danni seri.

Ma…

Blog

QUESTIONE DI MILLIMETRI 0

La differenza tra tenacia e ostinazione secondo me è questione di millimetri.

La tenacia è una qualità dell’animo necessaria ed utile per realizzare obiettivi. “Tenacia deriva dal latino classico e il tenace, propriamente, sarebbe ciò che ha una grande forza adesiva (ciò che ‘tiene’) … La tenacia è la fermezza nella volontà, la costanza nell’azione, la resistenza nella decisione: descrive un atteggiamento risoluto che non si scolla dal proposito e che regge ogni avversità.[1]

C’è un momento magico (o tragico) in cui la tenacia, se non si sta attenti, può trasformarsi in ostinazione.