Ottobre 2020

Blog

Fare e rifare: pulizie&relazioni. 0

Stavo lavando il pavimento poco fa. Di nuovo. Lo avevo lavato da pochi giorni. E so che lo rilaverò. Ancora ed ancora. Fare e rifare. Sempre.

Mi sono venute in mente alcune riflessioni. Eccole.

Ci sono gesti che siamo disponibili a ripetere continuamente pur sapendo che non sarà l’ultima volta, ma che dopo un tempo preciso rifaremo. E non ci turba questo né ci spinge a smettere. Ad esempio lavare i piatti. Li laviamo per poi riprenderli, usarli e rilavarli. Fare il letto, per poi disfarlo e rifarlo. Fare le pulizie. Chi di voi crede che, fatte le pulizie, non si dovrà ripeterle? Io ci ho provato, ma non funziona.